Federico Russo ospite di TUGLIE INCONTRA 2013

0
381

Il 7 settembre 2013 nei Giardini “B&B Residenza Mosco”, Via Cesare Battisti 

Federico RussoTuglie (Le) – Sabato 7 settembre, alle ore 20.30, presso i Giardini del “B&B Residenza Mosco”, in via Cesare Battisti 7, nei pressi del Mercato Coperto (in caso di maltempo la manifestazione si sposta direttamente nella Biblioteca Comunale di Tuglie), “TUGLIE INCONTRA 2013” il Festival Nazionale del Libro ospita il conduttore radiofonico e televisivo FEDERICO RUSSO che presenta il libro “CI SI METTE UNA VITA”, edito da Einaudi.

Incontrano l’autore ILARIA LIA e ALESSANDRO STAJANO con i saluti iniziali di GIANPIERO PISANELLO organizzatore del Festival.

“CI SI METTE UNA VITA”: Un incidente riunisce quattro amici di infanzia nella loro città natale. E dà loro le risposte che cercavano da sempre. Quando Rubens, redattore sportivo alla soglia dei trent’anni, scopre che Carlo è grave in seguito a un tuffo, lascia Milano e la carriera in ascesa per tornare a Firenze. Si porta dietro solo l’ossessione per Anita: la sua ex l’ha mollato da mesi ma lui continua a sognarla ogni notte con una faccia diversa. Insieme a Gazza e Pico, tornati anche loro, passa una strana, lunga, irripetibile estate accanto a Carlo. E tutto sembra di nuovo come prima, o quasi. Al centro traumatologico si forma un’inattesa e sghemba comunità, affollata di buffi personaggi: un cinese che non sa una sillaba di italiano ma si lamenta tutta la notte, un coatto che suona in un gruppo ska dal nome improbabile, una loquace e devota signora peruviana, un’infermiera maggiorata… Tra corse in sella all’intramontabile vespa Monica Vitti, fughe dall’ospedale con Carlo come ostaggio, litri di Guinness, notti insonni e la vittoria italiana ai mondiali di calcio, Rubens e i suoi amici fanno per la prima volta i conti con quel che hanno perso e quel che non avrebbero mai immaginato di ritrovare. E decidono finalmente di crescere.

FEDERICO RUSSO nasce a Firenze alle quattro e venti del pomeriggio del 22 dicembre 1980. Frequenta il liceo classico e la spunta liscio liscio con un fiero 60/100 alla maturità. Negli anni del liceo, dopo aver abbandonato la “promettente” carriera calcistica, fonda con il suo compagno di banco gli “Scrabbles”, gruppo del quale è cantante, con cui si esibisce in giro per la Toscana sognando Smashing Pumpkins, Rolling Stones, Modern Lovers, Led Zeppelin e tutto ciò che c’è di irraggiungibile! Nel settembre 2001 debutta come speaker in un’emittente toscana: “Radio Sieve”. Nel 2003 approda a Radio Dimensione Suono, dove rimane nei successivi quattro anni. Nel gennaio 2007 entra a far parte del cast di Radio Deejay. Nel 2002 partecipa come concorrente e poi come inviato al programma di Italia 1 “Operazione trionfo”. Nel gennaio 2004 diventa uno dei volti di MTV, dove conduce diversi programmi, tra cui “TRL- Total Request Live”. Nel 2006 conduce su AXN, canale satellitare della Sony (di Sky Italia), lo show “Snaparazzi”.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLecce a corrente alternata: 9-1 con qualche rimandato
Next articleQuesta sera, il Novoli Calcio si presenta in piazza