“Chi ammazza una donna, ammazza anche me!”: a Lecce un corteo contro il femminicidio

0
588

FemminicidioLecce – Sabato pomeriggio, 23 Novembre, il centro anti violenza ‘Renata Fonte’ di Lecce organizza una manifestazione, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne prevista per il prossimo lunedì 25 novembre 2013. Un corteo di donne, ma anche di uomini, contro il femminicidio, che partirà alle ore 16.00 da Piazza Santo Oronzo. Un percorso di protesta, ma anche di solidarietà e di lutto, che terminerà intorno alle ore 17.30 presso la Chiesa di San Matteo ove sarà celebrata una messa in suffragio e ricordo di tutte le vittime del femminicidio.

L’intento della manifestazione è quello di far riflettere sulla questione, formando un coro unanime che trae origine dalla campagna di sensibilizzazione pensata dal Centro Anti violenza Renata Fonte: “Chi uccide una donna, uccide anche me”. Queste le parole con cui si chiude lo spot della campagna, “Emma di cristallo” della regista Paola Manno, ispirato ad un racconto di Gianni Rodari. Lo spot viene trasmesso, in questi giorni, sulla TV locale “TeleRama” e sarà presentato dalle organizzatrici della manifestazione lunedì prossimo, 25 Novembre, dalle 21.00 alla Cantina Leopardi di Porto Cesareo, in occasione di “MAI PIÙ VIOLENZA- (s)Legami”, un evento contro il Femminicidio.

{loadposition addthis}