Artigianato, musica, teatro, enogastronomia e solidarietà illuminano il Natale a Novoli

0
102

Avviato il cartellone di eventi “Illuminiamo il Natale”, curato dalla Consulta delle Associazioni Novolesi. Eventi e manifestazioni fino al prossimo 5 gennaio, soddisfatto il consigliere Francesco Sozzo: “Collaborazione e condivisione hanno permesso di realizzare un progetto ricco e che ha coinvolto associazioni, giovani e commercianti”


Novoli (Le) – Novoli si ritrova a festeggiare un Natale più comunitario e di fraternità, grazie al lavoro sinergico svolto dalla rinata “Consulta delle Associazioni Novolesi”, tramite il coordinamento del consigliere Francesco Sozzo. “Illuminiamo il Natale” è il nome del cartellone di eventi natalizi, programmati fino al prossimo gennaio e organizzati dall’Amministrazione Comunale e dalle associazioni del territorio, con il patrocinio dell’Unione dei Comuni del Nord Salento. Ampio ed articolato il calendario di iniziative, illustrato dallo stesso consigliere Sozzo e dal sindaco di Novoli, Gianmaria Greco, nella giornata inaugurale di domenica 10 dicembre. Tanti appuntamenti, che approfondiscono in maniera esaustiva i temi della difesa delle tradizioni natalizie, della cultura, della beneficenza e che hanno coinvolto e coinvolgeranno nei prossimi giorni tanti giovani e tante famiglie novolesi, insieme ad artigiani, commercianti e volontari.

Dal concorso “Natale in vetrina” che premierà gli esercizi commerciali più originali alle serate culturali e musicali all’interno del Teatro Comunale, dai mercatini dell’artigianato locale distribuiti tra l’ex Mercato Coperto e piazza Regina Margherita, fino al mercato domenicale con musica tradizionale e prodotti tipici da degustare, all’interno di un vero e proprio villaggio natalizio. Da segnalare gli allestimenti ecologici (tra cui un albero creato con bottiglie di plastica riciclata) e le diverse manifestazioni di solidarietà, con aste, tombolate, raccolte alimentari e distribuzioni di giochi destinati a nuclei familiari indigenti. Tra gli appuntamenti, inoltre, lo scambio di auguri comunitario nella notte del 24 dicembre e l’arrivo della Befana fissato per il prossimo 5 gennaio, atto conclusivo di un percorso lungo e condiviso, che ha riportato nel centro novolese l’atmosfera natalizia e ha impegnato più di 25 associazioni con i loro rappresentanti.

“Vorrei ringraziare, anche da parte dell’Amministrazione e del Sindaco Gianmaria Greco, tutte le associazioni, gli uomini e le donne che hanno lavorato senza sosta per questo progetto – commenta il consigliere Francesco Sozzo. Ringrazio il coordinatore Egidio Mello per avermi seguito in questo cammino che ha generato una partecipazione attiva e numerosa, che ha coinvolto anche i commercianti e gli artigiani di Novoli. Il nostro appello alla comunità novolese, ed agli amici che ci verranno a trovare, consiste anche nell’acquistare in loco prodotti ed oggettistica a km zero, per sostenere le attività locali e per continuare meglio nell’opera di tutela delle nostre tradizioni”.