Antonio Maggio vince per i Giovani e porta il Salento sul tetto di Sanremo

0
414

San Remo – La sezione Giovani del 63° Festival di Sanremo parla salentino come il suo vincitore Antonio Maggio.

L’ex cantante degli Aram Quartet si è presentato alla competizione con “Mi servirebbe sapere” e la chiave della vittoria è rinchiusa nel testo significativo della canzone e nell’esecuzione precisa ma nello stesso tempo simpatica del brano.

Nella finale di questa sera, Maggio doveva battere la concorrenza di Ilaria Porceddu (arrivata seconda), dei Blastema e di Renzo Rubino e ci è riuscito con merito. A dimostrazione di questo, sul web spopolano le reazioni positive alla vittoria dello squinzanese ma particolarmente significativo è il tweet di Claudio Cecchetto che dice “La cosa che mi è piaciuta è la faccia soddisfatta di Antonio Maggio … mi ha trasmesso la sua felicità. Bravo!” sottolineando come il vincitore di Sanremo Giovani sia stato perfettamente in grado di emozionare il pubblico dell’Ariston e di casa e quanto questo sia stato importante per piazzarsi al primo posto.

 

{youtube}xhVYudoZYMI{/youtube}

 

Questa vittoria apre tante nuove prospettive e non è per niente da escludere, tra l’altro, che Antonio Maggio rilanci la sfida puntando ad una partecipazione nella categoria Big della prossima edizione del Festival che ha tutte le capacità per poter raggiungere. 

{loadposition addthis}

Redattore Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleFranco Agrimi – 74 anni
Next articlePorto Cesareo, lettera aperta del sindaco Salvatore Albano ai suoi concittadini