Iniziativa a cinquestelle contro le trivellazioni

0
383

volantino avantiCasalabate (Le) – Giornata di mobilitazione organizzata per Domenica 02 Agosto dagli attivisti pentastellati di Squinzano (Squinzano a 5 stelle) e Trepuzzi (Trepuzzi5Stelle) per dire STOP alle trivellazioni nel nostro mare.

L’iniziativa battezzata #notrivday, punterà alla formazione di una catena umana che, a partire dalle ore 10 sulla spiaggia libera nord di Casalabate, vorrà sensibilizzare i salentini contro le perforazioni petrolifere, effettuabili anche a pochi chilometri dalla costa, ricerche di giacimenti che potrebbero mettere a serio rischio l’intero ecosistema marino. 

La tecnica dell’Airgun, di cui abbiamo trattato in un nostro precedente articolo, potrebbe essere la causa dei mutamenti subiti dall’ecosistema marino sulle coste oceaniche della Namibia: quali potenziali scenari nel nostro favoloso mare chiuso? Cosa succederebbe in caso di catastrofi ambientali come quelle verificatesi nel Golfo del Messico? 

In difesa delle nostre spiagge, del nostro ambiente, del nostro turismo, delle nostre popolazioni il flashmob cercherà di far comprendere al Governo la necessità di ritirare le concessioni; sarà una catena umana volta a far capire alle compagnie petrolifere quanto siano a rischio gli investimenti per le prospezioni in mare aperto a causa del dissenso popolare.

Salentu lu sule lu mare lu ientu, tre fonti di energia rinnovabile, inesauribile ad impatto ZERO sull’ambiente ma ad elevato beneficio occupazionale. 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleTenta di accoltellare il fidanzato della sorella, arrestato dalla polizia per tentato omicidio
Next articleRuba 4 quintali di meloni e angurie: arrestato