Tutto pronto per il IV° Toy Run, gara di solidarietà che regala sorrisi inaspettati

0
259

4 TOY RUN LOST BIKERS A3Lecce – Puntuali come ogni anno in questo periodo i Bikers salentini tolgono le loro giacche di pelle ed indossano i rossi vestiti e la barba bianca del signore panciuto che tutti i bambini aspettano: Babbo Natale. Appuntamento  domenica 14 dicembre 2014  per il  IV° TOY RUN” un Moto-incontro per la festa dei bambini, organizzato dal moto club  “Lost Bikers” di Trepuzzi.
Il Natale costituisce, per ognuno di noi  un momento importante: un’atmosfera gioiosa, magica, ricca di doni e felicità. A volte, purtroppo, diventa sinonimo di sofferenza anziché gioia. La manifestazione è finalizzata ad una gara di solidarietà a favore di quei bambini che vivono situazioni di disagio socio-economico.

Portare un dono che possa ridare il sorriso a quel fanciullo che tuttavia vive nel disagio. Ogni Bikers adotterà,  simbolicamente,  un bambino portandogli un regalino che lo stesso ha richiesto, per il Santo Natale, nella letterina compilata insieme ai propri Catechisti/e, Parroci. La manifestazione partirà in mattinata da Trepuzzi e, dopo aver attraversato il Comune di Novoli, giungerà nella suggestiva ed  esclusiva cornice di Piazza Duomo, a Lecce, location finale, dove ci saranno oltre 120 bambini che riceveranno un abbraccio, un sorriso e, infine, il dono richiesto. Un ringraziamento va a Sua Eccellenza l’Arcivescovo di Lecce, Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio, per la disponibilità a concedere l’utilizzo della prestigiosa cornice nel cuore del barocco leccese.

L’evento è stato fortemente voluto e realizzato con la collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Lecce nella persona dell’Assessore Dr. Andrea Guido e dalle Amministrazioni Comunali di Surbo, Novoli e Trepuzzi. Inoltre  vedrà coinvolti gli uomini del Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecce, Comando Polizia Municipale del Comune di Lecce e le Associazioni di Protezione Civile.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLecce timido e confusionario: è trionfo Martina
Next articleLecce-Martina: le pagelle. Lecce annebbiato, applausi per Bleve e Carretta