San Cataldo: Salento d’amare cup, il grande beach volley

0
579

campoIl grande Beach Volley sbarca nel Salento; Lunedì 1 luglio, alle ore 12, presso il Lido York di San Cataldo di Lecce, appuntamento con la conferenza stampa di presentazione della tappa nazionale del Campionato ItalianoMaster di beachvolley, categorie under 20, femminile e maschile “Salento d’amare Cup”, in programma da martedì 2 a domenica 14 luglio nello storico stabilimento balneare della marina leccese.

Il campionato Italiano Master di beachvolley è organizzato e promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo (Fipav). La tappa leccese è organizzata dalla Asd Beachtalents e Lido York, in collaborazione con Eventi Marketing & Communication, e con il sostegno di Provincia di Lecce (assessorato al Turismo e Marketing territoriale) e Comune di Lecce.

Alla presentazione dell’evento saranno presenti: il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, l’assessore provinciale al Turismo e Marketing Francesco Pacella, l’assessore del Comune di Lecce Attilio Monosi ed il titolare del Lido York, Alfredo Prete.

Interverranno: Mauro Buscicchio, vice direttore generale Banca Popolare Pugliese, Giacinto Colucci, titolare Cog srl, Paolo Magliaro, presidente del Gruppo MixerMedia, media partner dell’evento, Adolfo Ingrosso, presidente Asd Beachtalents, Matteo Ingrosso, atleta della Nazionale italiana di beachvolley e Carmine Notaro, titolare Agenzia Eventi Marketing & Communication.

 

{loadposition addthis}

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleIl ruggito dei leoni verdi: “Vogliamo la A e accompagneremo il Lecce in B”
Next articlePorto Cesareo: intervista al Sindaco Salvatore Albano