Lecce, a centrocampo arriva Mancosu

0
319

Lecce – Altro importante acquisto del Lecce per puntellare il centrocampo. I giallorossi si sono assicurati le prestazioni di Marco Mancosu, classe 1988 tra i più tecnici centrocampisti in circolazione in Lega Pro.

Lo scuola Cagliari approda al Lecce dopo un biennio alla Casertana, dove ha collezionato 57 presenze e 11 reti. L’esperienza con i rossoblù campani ha anche segnato la natura duttile di questo elemento, esploso nel 2010 al Siracusa (Lega Pro) dopo le apparizioni incolori tra Rimini ed Empoli seguite al debutto in Serie A (con gol all’Ascoli) con la maglia del Cagliari. Da quel campionato in Sicilia, con la promozione fallita al fotofinish, Mancosu si è fatto spazio tra i grandi della Lega Pro a Benevento, dove è rimasto fino al 2014 prima del passaggio alla Casertana. 

Sul fronte delle partenze, c’è da registrare l’accordo tra il trequartista Balint Vécsei e il Lugano. L’ungherese, arrivato l’anno scorso dal Bologna nell’ambito della trattativa che portò Falco in rossoblù, ha scelto l’ex squadra di Zdenek Zeman, militante nella Prima Divisione svizzera, dopo l’anno incolore vissuto nel Salento.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePD, domani a Guagnano si elegge il nuovo Segretario cittadino
Next articleUsare correttamente un defibrillatore: a Novoli un corso a cura del Nucleo Fare Verde