Le probabili formazioni di Salernitana-Lecce: dubbi a centrocampo, in attacco scalpita Colombo

0
63
Ph Michel Caputo

Lecce – A Salerno, questa sera, i ragazzi di mister Baroni sono in cerca di riscatto. I punti persi contro il Monza, soprattutto per cause esterne, fanno ancora male. La prestazione contro i brianzoli è stata convincente, nel secondo tempo il Lecce è venuto fuori con buone trame offensive. Manca sempre quella determinazione sottorete ma i tempi sono maturi, i giallorossi stanno trovando la quadra. Dall’altra parte c’è una Salernitana arrembante, vogliosa e cinica. Il reparto offensivo non ha nulla da invidiare alle prime 10 del campionato, infatti, in zona gol, i campani sono molto pericolosi. L’Arechi sarà una bolgia, non solo per la calorosità dei tifosi granata, anche per la nota rivalità tra Lecce e Salerno gemellata con il Bari. Il campionato, però, è una conquista di punti giornata dopo giornata. Salerno è una delle tante tappe di questa Serie A, l’obiettivo è fare punti e anche pieni, se possibile.

L’infermeria è quasi vuota. Una nota estremamente positiva è il rientro di Strefezza. Il fantasista giallorosso non è ancora al meglio ma è pienamente ristabilito, sarà importante il suo apporto quantomeno a partita in corso. I giocatori indisponibili sono Persson e Dermaku, il difensore albanese è pronto a rientrare, in questi giorni si è allenato con il gruppo ma non è ancora pronto per scendere in campo.

Mister Baroni si affiderà alle certezze. Come anticipato, bisognerà mantenere la calma e avere pazienza per fare male alla Salernitana nel momento opportuno. I titolari saranno sicuramente Falcone in porta, Gendrey e Baschirotto in difesa. È certa la conferma di Pongracic al centro, molto quotata la presenza di Pezzella a sinistra a scapito di Gallo. Indiscussa la presenza di Hjulmand nel ruolo di play, dubbi sulle mezzali. La bellissima prova di Gonzalez contro il Monza porterebbe ad un suo impiego tra gli undici titolare. Dall’altra parte, dovrebbe agire Askildsen anche se è vivo il ballottaggio con Bistrovic. In attacco, Banda e Di Francesco saranno chiamati ad inventare sugli esterni. La punta centrale è un rebus. Colombo è leggermente in vantaggio su Ceesay.

Le probabili formazioni:

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber, Daniliuc; Mazzocchi, Maggiore, L. Coulibaly, Vilhena, Candreva; Piatek, Dia. All. Nicola.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella; Askildsen, Hjulmand, Gonzalez; Di Francesco, Colombo, Banda. All. Baroni.