A Lecce, domenica 10 il 4° Free Bike Tour

0
240

4 Free BikeLecce – Domenica 10 gennaio arriva la tappa leccese del 4° Freebike Tour del Salento “Macchia & Barocco” organizzato dalla Asd Salento E-Cycling in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune.

Scopo della Freebike Tour Salento è di far conoscere agli appassionati di Mountain Bike i territori del Salento attraverso escursioni non competitive; la bicicletta permette di raggiungere, nel pieno rispetto della natura, gli angoli più affascinati e sconosciuti dei nostri splendidi territori .

La manifestazione, alla sua quarta edizione, suscita particolare interesse per la sua formula non competitiva che permette di godersi i paesaggi senza lo stress dell’agonismo di una gara.

La tappa partirà da Piazza S. Oronzo alle 8.00 e, attraverso sentieri, strade di campagna e vecchi tratturi, permetterà di raggiungere la marina di San Cataldo, prima, e Vernole poi, per addentrarsi nella Riserva Protetta WWF delle Cesine, passare per le Tombe Ipogee dei Monaci Basiliani ed arrivare infine al Castello di Acaya.

Il rientro a Lecce in Piazza S. Oronzo è previsto alle 12.30, dove si terrà un piccolo messaggio si saluto ai partecipanti. La Manifestazione nasce a sostegno della LILT Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, alla quale verrà devoluto l’intero importo della quota di iscrizione .

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLupa Castelli-Lecce: le probabili formazioni
Next articleSalve, soddisfazione e successo per la seconda tappa di “Una canzone sotto le stelle”