Unione dei Comuni del Nord Salento e Ferrovie del Sud Est unite per assicurare servizio ed efficienza

0
240
Il Consigliere Giovanni De Luca con i funzionari dell’FSE

Campi S.na (Le) – Con l’avvio dell’anno scolastico, Ferrovie del Sud Est garantirà il regolare servizio di trasporto sia su bus che in treno. È l’esito dell’incontro che si è svolto nel pomeriggio di oggi tra il rappresentante dei Comuni del Nord Salento, il Consigliere con delega alla Mobilità, Giovanni De Luca, e i rappresentanti di FSE. Questo sarà possibile da un lato grazie ad una gestione più efficiente e razionale della flotta e del personale e dall’altro al potenziamento del parco mezzi che ha visto nel 2017 l’acquisto di 69 nuovi bus. Dal prossimo 15 settembre, quindi, saranno assicurate le corse programmate in orario. Contestualmente è stato avviato un confronto per il miglioramento dei collegamenti tra i Comuni del Nord Salento e l’area di Lecce, in particolare l’area universitaria di Ecotekne.

“Sono molto soddisfatto dell’incontro avuto con i vertici di FSE – dichiara il Consigliere dell’Unione, Giovanni De Luca – volto ad una collaborazione e pianificazione preventiva che vede come unico obiettivo una erogazione di servizi di qualità. L’occasione è stata propizia anche per centrare degli obiettivi comuni da raggiungere nell’immediato. Sono convinto che l’agenzia della mobilità che vogliamo istituire nell’Unione, sia un modello innovativo di governance del territorio per realizzare un piano urbano della mobilità sostenibile in linea con la difesa dell’ambiente ed il rilancio infrastrutturale del territorio”.