Maruggio, insediato il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi

0
50

Il sindaco Longo: “L’obiettivo è coinvolgere i giovani alla vita democratica del paese”


Maruggio (Ta) – In una sala consiliare gremita di pubblico si è insediato nei giorni scorsi il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi, l’organismo che ha come obiettivo quello di avvicinare i più piccoli al mondo della politica e renderli partecipi alla vita democratica del paese. Un vero e proprio consiglio comunale baby composto da ben 13 componenti tra cui sindaco, assessori e consiglieri comunali eletti nello scorso mese di dicembre. Per la prima volta il Comune di Maruggio ha un Sindaco donna. Si tratta di Carla Falcone, piccola studentessa della IV B, eletta Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Primo punto all’ordine del giorno il giuramento del Sindaco junior, a seguire la discussione e approvazione delle linee programmatiche da perseguire nel corso del mandato e infine la composizione della giunta e relative deleghe.

Ad esprimere soddisfazione per l’iniziativa è il primo cittadino Alfredo Longo: “Dopo quasi dieci anni di esperienza all’interno della massima assise, probabilmente questo è stato il più emozionante consiglio a cui io abbia preso parte. Non c’è niente di più meraviglioso dell’amore di un bambino per il proprio paese e della voglia di diventare un esempio di virtù e lealtà per i coetanei. Gli interventi dei piccoli amministratori ci hanno riempito di positività e di voglia di fare. Attraverso questo progetto vogliamo coinvolgere i più giovani alla vita democratica del paese, nonché alla conoscenza della macchina istituzionale e amministrativa. Da oggi inizia un nuovo cammino, un percorso condiviso, tutti insieme per una Maruggio che continuerà a crescere sempre più”.

Oltre al sindaco, Carla Falcone, a sedere tra i banchi del consiglio comunale sono: il vice sindaco e assessore alla Cultura e Spettacolo, D’Antico Giordano Salvatore; l’assessore allo Sport e Inclusione sociale, Sammarco Alessandro; l’assessore alla Pubblica Istruzione, De Padova Alessia; l’assessore all’Ambiente e Ecologia, Decataldo Chiara e i consiglieri comunali Alabrese Pasquale, Dimitri Ginevra, D’Oria Davide, Lanzo Alessia, Lanzo Raffaele, Pizzi Gianluca e Saracino Malagnino Romolo. L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’assessorato alla Pubblica Istruzione guidato da Mariangela Chiego in collaborazione con l’istituto comprensivo “T. Del Bene” retto dal dirigente scolastico Salvatore Renna.

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi rappresenta un’esperienza straordinaria perché favorisce il coinvolgimento delle giovani generazioni nella gestione della cosa pubblica contribuendo a migliorare il paese in cui tutti viviamo. Educare alla partecipazione è di sicuro il miglior investimento per una comunità che vuole continuare a crescere guardando avanti, al proprio futuro. Maruggio si conferma ancora una volta città a misura di bambino” ha commentato l’assessore Mariangela Chiego.