Un missino sulla strada per Sanremo

0
30

Era sua la canzone che introduceva i comizi del Movimento Sociale Italiano nella campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale di Gallipoli, l’anno scorso. “È questa la realtà” si intitolava e il ritornello sembrava uno sberleffo agli avversari politici: «Sono sempre gli stessi e non cambieranno mai».

Gervasio Provenzano ci metteva la voce ma anche la propria candidatura nelle file dello storico partito di destra per sostenere il fratello, Tommaso, che aspirava alla poltrona di sindaco della Città bella.

L’impegno politico ha fruttato solo sei voti, ma la sua era quella che si definisce una candidatura di servizio. Alle prese con note e parole il cantautore di radici missine se la cava molto meglio. E infatti ora il venticinquenne di Parabita è sulla strada del festival di Sanremo. È impegnato nella semifinale nazionale di “Area Sanremo Tour”, in programma nella Città dei fiori sino al prossimo sabato.

Ieri è salito sul treno per arrivare a Sanremo. Si esibirà nella canzone “Mondo zero”, un brano contro lo sfruttamento minorile. A conferma di una sensibilità verso i problemi sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *