Laica in Giallo: sabato 15 settembre la serata di premiazione della seconda edizione del concorso letterario

0
17
LecceSabato 15 settembre, alle ore 19, Palazzo Tamborrino – Cezzi a Lecce ospiterà la serata di premiazione della seconda edizione di “Laica in Giallo”, il concorso letterario promosso dall’associazione Laica allo scopo di divulgare la scrittura creativa e favorire la condivisione di esperienze letterarie.
Il concorso ha visto una copiosa partecipazione da parte di autori provenienti da tutta Italia, così, dopo un’attenta valutazione da parte di una giuria tecnica e popolare, il prossimo 15 settembre sarà decretato il vincitore al quale verrà consegnato un considerevole premio in denaro offerto dalla stessa associazione per incentivarne il percorso letterario.
Moderata dal giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno Vincenzo Sparviero, la serata di premiazione che prenderà il titolo di “Crimini Violenti”, sarà introdotta dai saluti del Presidente di Laica, il Dott. Roberto Fatano, ai quali seguiranno nel corso della serata gli interventi della Dott.ssa Monica Conforti, Responsabile della filiera cultura di Laica e scrittrice, del Prof. Wojtek Pankiewicz, Presidente del Centro Studi Laica, e della Prof.ssa Anna Scarsella, scrittrice e ideatrice del Premio letterario.
Sul tema dei “Crimini violenti”, prenderanno poi la parola il Dott. Cataldo Motta, ex Procuratore della Repubblica di Lecce, il Col. Vincenzo Molinese, Comandante Provinciale di Bari e del Reparto Crimini Violenti del ROS, il Dott. Alberto Tortorella, Medico legale e Responsabile dell’Unità Operativa Rischio Clinico dell’ASL di Lecce e il Dott. Marcello Introna, scrittore e autore di “Castigo di Dio”, edito da Mondadori.