Domenica 7 luglio, a Salice S.no, “Chi vola basso non può toccare il cielo”, insieme all’autrice, Giovanna Politi

0
476

Locandina evento a SaliceSarà l’incantevole scenario di Villa Fiore Country House a Salice Salentino (LE) ad ospitare la presentazione del libro “Chi vola basso non può toccare il cielo” (edizioni Kimerik) della scrittrice Giovanna Politi.

L’evento si svolge domenica 7 luglio, con inizio alle ore 21. Ad introdurre la serata Ilio Palmariggi, noto giornalista e attuale direttore Struttura della comunicazione e informazione istituzionale della ASL di Lecce, mentre la lettura di alcuni brani del libro è affidata alle voci coinvolgenti di Rosanna Gesualdo e Antonio Soleti.

La serata non è dedicata soltanto alle “parole”: l’intento degli organizzatori, infatti, è quello di proporre un evento culturale a tutto tondo. Oltre alla appassionata presentazione del libro di Giovanna Politi, gli ospiti potranno assistere alla mostra fotografica “Vola solo chi osa”di Alessandro Manno e alla mostra pittorica “Essenze” di Luigi Cannone, entrambe ispirate alle emozioni  suscitate dalla lettura del libro “Chi vola basso non può toccare il cielo”.

Nel corso dell’evento verranno presentati i prodotti di bellezza di una importante farmacia tarantina, tutti formulati con ingredienti naturali, e profumi artigianali che avvolgeranno gli ospiti in un sogno di aromi ed essenze. A seguire, sul bordo piscina, la serata continuerà in uno spirito di festa con tanta musica dal vivo e con la degustazione di prodotti tipici e vini offerti dalla Cantina Cooperativa Salice Salentino.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article“Gocce d’opera” a Trepuzzi, in ricordo di Padre Davide Guastamacchia
Next articleL’ipotesi del male