Ladri d’appartamento scatenati a Novoli

0
1862

Novoli (Le) –  È accaduto ieri sera a Novoli, dove tra le 20 e le 21,15 è entrata in azione una banda di specialisti che ha agito in due distinte abitazioni del Comune nord salentino con risultati diversi.

Il primo colpo messo a segno è stato portato a termine in un’abitazione privata situata nel popoloso rione denominato “Madonna del Pane”. Dopo aver forzato l’ingresso, si sono introdotti nell’appartamento e l’hanno messo a soqquadro, alla ricerca di denaro ed oggetti preziosi. Il danno è in corso di quantificazione da parte dei proprietari che hanno denunciato i fatti ai Carabinieri della locale stazione.

Ma le scorribande dei malviventi non sono certo terminate qui; infatti dopo aver individuato un altro obiettivo, precisamente nei pressi della piazzetta di Santa Rita, sono ritornati in azione, questa volta però non portando a termine l’azione.

Erano da poco passate le 21, infatti, quando è scattato l’allarme dello studio notarile del dott. Rollo. Ad intervenire con immediatezza sono stati i vigilantes della De Iaco Security che, una volta giunti sul luogo, hanno notato tre malviventi con il volto coperto da passamontagna che in fretta e furia, vistisi scoperti, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Inutile l’inseguimento degli uomini dell’istituto di vigilanza privata che, comunque, sono riusciti a registrare la targa dell’auto utilizzata per i colpi.
Trattasi di una targa estera.

Sul posto dopo qualche decina di minuti sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Campi Salentina assieme al responsabile dello studio che ha constatato che era stata forzata la porta, poi malviventi proprio a causa dell’allarme hanno desistito e se la sono svignata. gli stessi militari hanno immediatamente avviato le indagini per cercare di stanare i responsabili di una serata molto movimentata.