23.2 C
Lecce
domenica, 9 Agosto 2020

Visti da vicino: Gianna Stomeo

Sul piano artistico ed esistenziale, una parabola degna del miglior personaggio del mondo della pittura degli ultimi duecento anni quella di Gianna Stomeo. Dai...

Visti da vicino: Piero Grima

Nel mondo della cultura leccese, Piero Grima è persona certamente nota. La sua, però, è presenza discreta, non rumorosa, non pirotecnica, nonostante la produzione...

Visti da vicino: Franco Mezzena

Trentino e violino solista di caratura internazionale, Franco Mezzena è prima di tutto il tipico cittadino del Mondo. E ciò soprattutto perché è dotato...

Visti da vicino: Pompea Vergaro

La storia si interpreta o si costruisce? In ambedue i casi Pompea Vergaro rappresenta nello scenario salentino colei che, assieme a Mauro Marino, Ambra...

Visti da vicino: Salvatore Cosentino

Cosa dire di Salvatore Cosentino? Sicuramente, in magistratura, in teatro e nell’anima è un uomo chic, alla costante ricerca dell’umanità e che si serve...

Visti da vicino: Max Vigneri

Si riattiva, dopo più di un anno, Visti da Vicino, rubrica che ha sempre avuto l’obiettivo di andare dentro e dietro i personaggi del...
Rossella Maggio

Visti da vicino: Rossella Maggio

Nota a Lecce e provincia, sebbene il suo nome circoli anche a Roma e a Milano, Rossella Maggio ha arricchito, in maniera importante, lo...
IMG 0089

Visti da vicino: Massimiliano Cassone

Un ottimo ragionatore assieme ad una visione sentimentale della vita: questo è Massimiliano Cassone, che, quest’estate, ho conosciuto per la prima volta a Frigole,...
Antonio Errico

Visti da vicino: Antonio Errico

Ho conosciuto Antonio Errico, circa un anno fa, a Leverano. Di lui mi colpirono subito la semplicità, la mitezza e la freschezza del suo...
Annalisa Bari

Visti da vicino: Annalisa Bari

Che dire di Annalisa Bari? In prima battuta, che nonostante l’età – ha da poco superato i settanta anni - conserva giovanili lo spirito...
andar via

L’ultimo amore

I vestiti erano sparsi sul pavimento di pietra. Faceva freddo, tanto freddo. Sui muri bianchi di calce, sul fico d’India che mio nonno aveva...
Dream

Per non essere felice

Non aveva mai considerato la loro presenza fino a quel momento. Quel palazzo le sembrava cupo come gli altri, silenzioso, quasi non fosse...
per i tuoi occhi.jpg

Per rivedere quegli occhi neri non so cosa avrei fatto

Lo conobbi per caso, anche se sono sempre più convinta che nulla accade per caso.Stavo facendo la mia solita corsetta mattutina in una...
Gigi

Avrei voluto solo un compagno di giochi ed un po’ di calore …

Fa freddo, tanto freddo. Vorrei rannicchiarmi ma non posso … non devo muovermi … non posso muovermi. Mi torna in mente la mia mamma...